Ultimi articoli
Promozioni – idee regalo per LEI di Natale
blog

Promozioni – idee regalo per LEI di Natale

Dopo il successo dell’anno scorso tornano le idee regalo per LEI di Natale e quest’anno ci sono promozioni da non perdere, vediamo quali : * REGALO PER TE * – * REGALO PER LEI  * (per l’amica, la mamma, la fidanzata, la sposa) Regala un servizio fotografico di un’ora al prezzo eccezionale di € 150 –  12 fotografie digitali ad alta … Continua a leggere

Prossimo appuntamento al Salus Festival
blog

Prossimo appuntamento al Salus Festival

Il 9 novembre 2016 parteciperò alla 2° edizione del Salus Festival, Festival Nazionale dell’Educazione alla Salute di Caltanissetta, per parlare dell’importanza della comunicazione nelle campagne sociali e la fotografia come mezzo terapeutico per le donne con tumore. Porterò il progetto Portrait de Femme Therapy e le campagne di prevenzione realizzate. Convegno “Come cambia la Prevenzione oncologica: le nuove frontiere” Moderano: Marcella Santino – … Continua a leggere

Valentina Tomirotti e Boudoir Disability a “Il Tempo delle Donne” – Triennale Milano.
bellezza e psicologia/blog/boudoir disability/eventi/press

Valentina Tomirotti e Boudoir Disability a “Il Tempo delle Donne” – Triennale Milano.

Spogliati dai pregiudizi – Il diritto alla sessualità delle persone disabili, organizzato dal Corriere della Sera. Sabato 10 settembre 2016 – Triennale di Milano. Questo che vediamo è una sintesi dell’ intervista di Daniela Monti a Valentina Tomirotti (autrice del blog Pepitosa) che inizia parlando del progetto Boudoir Disability realizzato con Micaela Zuliani, fotografa di Portrait de Femme per poi proseguire affrontando il tema della sessualità e disabilità. … Continua a leggere

Progetto Portrait de Femme – Christies
bellezza e psicologia/blog/boudoir disability/eventi

Progetto Portrait de Femme – Christies

Portrait de Femme e il noto marchio di lingerie Christies, hanno ufficialmente stretto una collaborazione per un progetto innovativo, mettendo al centro l’unicità di donne diversamente abili, abbattendo pregiudizi e discriminazioni verso la disabilità, perché la femminilità è un modo di sentirsi, è un saper essere, che parte da un’accettazione profonda e non da una perfezione … Continua a leggere