Cos’è il Boudoir

Perché la scelta di specializzarmi nel Boudoir?
La componente indispensabile nel Boudoir è l’ IRONIA, il prendersi gioco di se stesse davanti all’obbiettivo, la seduzione condita da un pizzico di pazzia, irriverenza e divertimento, un modo questo per staccare dalla vita di tutti i giorni e conoscere altri aspetti della propria personalità.
Il Boudoir come lo intendo io non è mai volgare, è ALLUSIVO e non esplicito, è velato e non è dichiarato. Ciò che identifica questo tipo di fotografia non è indossare un certo indumento, (lingerie più o meno provocante) ma usare la propria sensualità attraverso uno sguardo, una postura, un movimento delle proprie mani per raccontare chi siamo…..
La differenza quindi tra il Boudoir e la fotografia erotica è che quest’ultima non insinua ma provoca attraverso l’esplicito svelarsi.
Il Boudoir non nasce oggi !
Fin dall’Ottocento si è ritratta la donna in pose sensuali creando a tutti gli effetti un Boudoir pittorico come Tiziano, Rembrandt, Renoir, Rubens, Velasquez, Coubert e molti altri (qui un approfondimento).
Anche in fotografia sempre nell’Ottocento vennero realizzati i primi nudi femminili, ritratti con il metodo di Daguerre, la circolazione di queste “cartoline” fu al centro di molte controversie e in molti paesi vennero censurate; nei paesi anglosassoni per definire le fotografie di nudi femminili si usava l’eufemismo “French Postcard”.
Più avanti si diffuse il fenomeno “Pin Up” , rappresentando una donna sensuale, erotica ma non esplicita, maliziosa ma dolce… sono belle donne estremamente sexy, con un erotismo ed allo stesso tempo un’ingenuità che trasuda da tutti i pori.
Le pin up hanno rivoluzionato il concetto di bellezza, dando corpo ad una nuova icona di femminilità, quella della “ragazza della porta accanto”, con curve morbide e sinuose, che non ha paura di giocare con se stessa”.
Micaela

Tante possibilità pensate per voi con PORTRAIT DE FEMME ®
dal servizio personalizzato e completo, alla versione più contenuta “Avec les Amis” fatta da sola o con un’amica; un addio al nubilato decisamente unconventional, o un regalo all’ amica in dolce attesa “Maternity”.

Portrait de Femme opera in tutta Italia, Europa

www.portraitdefemme.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...