Il primo Boudoir risale alla fine dell’800

2 pensieri su “Il primo Boudoir risale alla fine dell’800”

  1. Ci sono alcuni errori.
    Primo su tutti la storia della lente per ritratto, che non fu affatto progettata e inventata da Disderi, bensì venne progettata da J. M. Petzval, realizzata poi dalle fabbriche Voigtlander.
    L’ottica Petzval fu la rivoluzione nella velocità di scatto, unita all’utilizzo del collodio umido, poi diventato collodio secco.
    Le cartes de visite invece, godevano della carta albuminata, altro procedimento che vede la luce in quegli anni e che sostituisce in breve tempo la carta salata, per tramontare poi agli inizi del ‘900 con la gelatina e la pellicola.

    Piace a 1 persona

    1. Grazie Jacopo 🙂 del tuo prezioso confronto, la nostra fonte è “Il libro completo sulla storia della fotografia di Tom Ang” ma se ci sono state delle inesattezze hai fatto bene a segnalarle, è utile per tutti noi.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...